Contenuto comprimibile

Filosofia

SOLIDITÀ. Armati di buone scarpe e volontà, si è deciso di percorrere la nostra piccola spirale al contrario: stazionando, decrescendo, consolidando, osservando ogni curva, ogni sasso, ogni pianta, ogni bottiglia di olio. Siamo eroi della discesacoltivando il potere di fermarci ed entrare in noi stessi, sfrondando, potando tutto il superfluo e le tante sovrastrutture, per giungere a un luminoso e solidissimo nocciolo.

VERITÀ. Cerchiamo di essere cristallini: chi ci segue attraverso uno schermo ha la stessa immagine di chi ci viene a trovare in azienda, chi cammina in mezzo al frastuono delle macchine olearie al frantoio o chi si avventura in mezzo ai nostri ulivi.

TERRITORIO. Il sogno reale che perseguiamo da anni è quello di essere parte costruttiva del nostro territorio sempre. Facendo formazione. Sostenendo gli olivicoltori. Restituendo almeno un poco di quello che la terra ci dona. 

SIAMO POP! Popolari, popular, pop, perché non ci interessa apparire, ma solo essere. Quel che vedi è quel che hai, per noi questa è la vera rivoluzione. Una piccola e scintillante certezza! Cerchiamo di offrire un olio buono a un prezzo equo per tutti, olivicoltori e consumatori, un olio onesto, senza fronzoli, in cui l'importante rimane l'olio, la sostanza, e non la forma. Quindi spartani e minimalisti negli aspetti più esteriori, ma grandi sostenitori dell'essenziale.

Frantoio

Il frantoio macina per la prima volta nel novembre 1946, da quel giorno la nostra storia ruota intorno all'olivicoltura e alla produzione di olio extravergine. 

Ricerchiamo qualità e basso impatto in ogni pratica, dalla gestione agronomica dell'ecosistema oliveto alle scelte in materia di packaging. 

Produciamo e utilizziamo energia da fonti rinnovabili, siamo attenti alla nostra carbon footprint, impieghiamo nel packaging e ovunque possibile materiali riciclati e riciclabili per cercare di ridurre al minimo il nostro impatto ambientale.

Riutilizziamo tutti i prodotti di scarto del frantoio, la sansa per produrre nocciolino/combustibile, le foglie come pacciamatura/concimazione vegetale, l'acqua di vegetazione come fertirrigazione, o produzione di composti ad alto tenore fenolico per il settore cosmetico-nutraceutico.

Piccolo, artigianale, contadino e territoriale.

Ecco in quattro parole riassunte le direzioni e le scelte del nostro frantoio. Lavoriamo con il territorio, e al territorio ci rivolgiamo, dedicando tempo a supportare gli olivicoltori, condividendo esperienze, per un ambiente agricolo sempre più virtuoso ed ecosostenibile.

Siamo a disposizione di tutti perché crediamo fortemente nel valore della partecipazione, della condivisione, della rete e dell’unione fa la forza. Quello che vorremmo raggiungere è la creazione di una solida comunità di agricoltori, basata su principi virtuosi e a basso impatto, che possa applicare il meglio della tradizione, ma che si comporti sempre con rispetto nei confronti della natura

IN CAMPAGNA

corsi di formazione / giornate informative su tecniche e prodotti per l’agricoltura ecosostenibile e biologica / gruppi di acquisto /monitoraggio olive/ lotta guidata / tecniche di agricoltura sostenibile

IN FRANTOIO

molitura su prenotazione / molitura con con certificazione biologica / stoccaggio olio /filtrazione olio / lottizzazione / confezionamento /analisi olio in tempo reale di acidità perossidi e polifenoli / predisposizione campioni per analisi laboratorio / supporto alla redazione dell’etichetta personalizzata /

 

Oliveti

OlioMezzabarba nasce alla fine degli anni Quaranta, con l’apertura di un piccolo frantoio oleario e la piantagione del primo oliveto, 400 piante di varietà caninese.

Arrivati oggi alla terza generazione, coltiviamo oltre 15 ettari di oliveto specializzato, con piante principalmente di varietà caninese, accompagnate da una piccola percentuale di varietà locali precoci: maurino, leccino, frantoio.

Dal 1994 siamo certificati BIO, naturale conseguenza della politica di qualità perseguita nel tempo, della volontà di offrire un prodotto genuino, e semplice formalizzazione di un’etica che pone alla base la piena armonia con la natura e il rispetto della terra e dei suoi equilibri, secondo la tradizione contadina dalla quale proveniamo. Negli anni la nostra ricerca attorno all’ecosistema naturale dell’oliveto non si è mai fermata. Promuoviamo un atteggiamento di osservazione e rispetto, e di minimo intervento.

La raccolta de nostri olivi si svolge tutta nel mese di ottobre, con pettine e agevolatori, quando i frutti non hanno ancora raggiunto la maturazione.

La lavorazione è espressa. L’olio è verde, aromatico, piccante e amaro.

Puntiamo ogni nostra energia e ogni compiamo ogni scelta per ottenere un prodotto di qualità alta, che parli da solo, nutriente, minimale ed essenziale, come l’olio, vera base alimentare, deve essere. Senza fronzoli e attenzioni spese in qualcos’altro che non sia  genuinità, gusto, produzione rispettosa.