Lotta alla mosca olearia: il caolino, cos’è

Lotta alla mosca olearia: il caolino, cos’è

Corroboranti: negli ultimi anni sono spuntati come funghi, nati due tipi di necessità diverse: da un lato il bisogno di avere una rosa prodotti adatti all’agricoltura biologica e ad un impatto meno “chimico” sulle colture, dall’altro quello di aggirare per hobbisti e non l’adempimento del tesserino per i fitosanitari.

Quale che siano le origini, oggi compreso nell’universo di corroboranti c’è una giungla di prodotti, nella quale è complesso districarsi.

Noi vi parleremo delle nostre esperienze, come sempre.

Cercando con la funzione apposita nel nostro sito la parola chiave caolino, troverete molti post. Il caolino è entrato nella nostra routine di trattamenti da almeno 5 anni, dopo un podi studio di avvicinamento e prove tecniche.

Utilizziamo solo caolino Agribioclay, perché è l’unico che abbiamo trovato sul mercato con delle caratteristiche ben precise.

I procedimenti di produzione sono controllatissimi: il caolino viene lavorato attraverso una lavorazione per pressione (stack) che ne rende la struttura delaminata, immaginatela come una pila di fogli sovrapposti, e non viene mai sottoposto a calcinazione, una lavorazione a temperature altissime che va a deteriorare proprio questa importante caratteristica. La delaminazione è fondamentale nella resistenza del caolino al dilavamento!

Inoltre, cosa che riteniamo fondamentale detiene la certificazione da assenza di diossine e una composizione di purezza estrema (di grado farmaceutico!), ha una ottima capacità di dispersione senza grumi, e di conseguenza perfetta compatibilità con le attrezzature per la dispersione.

Un inerte, perché tale il caolino DEVE essere, un inerte puro, che ha molte funzioni, ne abbiamo parlato profusamente. Su tutte: tutela dal troppo caldo e dalla troppa siccità, comportando un migliore stato generale nella pianta e una maggiore pezzatura delle olive (stiamo portando avanti alcune misurazioni sull’incidenza riguardo il contenuto in olio, ne parleremo in futuro) e dissuasione della mosca olearia.

Si è detto tantissimo sulle capacità del caolino, ma sulla sua distribuzione? Perché la chiave è tutta lì, in una buona copertura.

Leggi anche:

Stefania

Leggi anche

Lotta alla mosca olearia: il caolino, come si usa

Lotta alla mosca olearia: il caolino, come si usa

Lotta alla mosca olearia: Spintor fly, come si usa

Lotta alla mosca olearia: Spintor fly, come si usa

Agosto 2021, oliveto, mosca olearia, trattamenti

Agosto 2021, oliveto, mosca olearia, trattamenti

Fioritura nei nostri uliveti, inizio giugno 2021

Fioritura nei nostri uliveti, inizio giugno 2021

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *