Campagna olearia 2021, in preparazione!

Campagna olearia 2021, in preparazione!

Ci siamo quasi. Lunedi ultimo monitoraggio. Situazione mosca sotto controllo, per chi come noi opta per una raccolta molto anticipata. Da tenere ancora un po d’occhio per chi prevede di raccogliere a novembre.

Lavori in frantoio che stiamo terminando. Abbiamo rinnovato tutta la linea di ingresso, pesatura e lavaggio delle olive. Più veloce, più silenziosa, più sicura.

La stagione è scarsa, questo ormai è un dato di fatto. La qualità delle olive è incoraggiante. Ora le piogge previste dovrebbero dare la spinta all’inolizione che speriamo ci regali rese i percentuali in olio decenti.

Ora è il momento di grande fermento e grandi aggiustamenti, rifiniture, messe a punto, prima di partire con una nuova e sempre diversa campagna olearia. Chi lavora in natura lo sa bene. Fai lo stesso lavoro, ma ogni anno è comoletamente diverso, ti pone nuove domande e nuove sfide.

Abbiamo fatto fronte a situazioni molto variegate negli anni, cercando ogni volta di ricoprire al meglio il nostro ruolo: olivicoltori rispettosi e osservatori, frantoiani che sappiano ben fare da cuscinetto per gli altri olivicoltori.

Ci aggiorniamo tra poche settimane per inizio campagna olearia, prezzi, listini, servizi.

Stefania

Leggi anche

MONITORAGGIO MOSCA OLEARIA 2021

MONITORAGGIO MOSCA OLEARIA 2021

A Pasqua arriviamo noi!

A Pasqua arriviamo noi!

Evo Bio 2020, l’assaggio

Evo Bio 2020, l’assaggio

Sempre più trasparenti: etichetta narrante!

Sempre più trasparenti: etichetta narrante!

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *