QUADERNO DI CAMPAGNA

l'olio, l'agricoltura, il biologico

oliveti

oliveti

OlioMezzabarba nasce alla fine degli anni Quaranta, con l’apertura di un piccolo frantoio oleario e la piantagione del primo oliveto, 400 piante di varietà caninese.

Arrivati oggi alla terza generazione, coltiviamo oltre 10 ettari di oliveto specializzato, con piante principalmente di varietà caninese, accompagnate da una piccola percentuale di varietà locali precoci: maurino, leccino, frantoio.

Ci divertiamo a sperimentare nel nostro ciliegeto, nell’ orto estivo e nella raccolta e conservazione di erbe e spezie spontanee, come il finocchietto selvatico.

Dal 1994 siamo certificati BIO, naturale conseguenza della politica di qualità perseguita nel tempo, della volontà di offrire un prodotto genuino, e semplice formalizzazione di un’etica che pone alla base la piena armonia con la natura e il rispetto della terra e dei suoi equilibri, secondo la tradizione contadina dalla quale proveniamo. Negli anni la nostra ricerca attorno all’ecosistema naturale dell’oliveto non si è mai fermata. Promuoviamo un atteggiamento di osservazione e rispetto, e di minimo intervento.

La raccolta de nostri olivi si svolge tutta nel mese di ottobre, con pettine e agevolatori, quando i frutti non hanno ancora raggiunto la maturazione.

La lavorazione è espressa. L’olio è verde, aromatico, piccante e amaro.

Puntiamo ogni nostra energia e ogni compiamo ogni scelta per ottenere un prodotto di qualità alta, che parli da solo, nutriente, minimale ed essenziale, come l’olio, vera base alimentare, deve essere. Senza fronzoli e attenzioni spese in qualcos’altro che non sia genuinità, gusto, produzione rispettosa.