Leggetevi questo articolo!!


Chi segue un po il nostro sito, sa che difficilmente giriamo contenuti trovati altrove tanto per riempire le pagine…del resto non avendo social non abbiamo bisogno di fare più post al giorno, ma facciamo un articolo solo quando serve, quando abbiamo qualcosa da dire.

Ebbene, stamattina presto abbiamo letto questo articolo uscito su Teatro Naturale, rivista on line dedicata principalmente al mondo dell’olio. Siamo un po strani noi di OlioMezzabarba, con le nostre politiche fatte di etica e coerenza, difficilmente siamo d’accordo con qualcuno…non ci piacciono i concorsi, non ci piace l’esagerazione, non ci piace l’esportazione, non ci piacciono le raffinatezze radical chic in un settore che riteniamo POPOLARE al massimo (del resto se l’olio non è una commodity, non andrebbe trattato come tale!!).

Beh, questa volta siamo pienamente d’accordo con l’autore, ma proprio pienamente!

Si parla dei miraggi del progresso, del profitto istantaneo come unica guida nelle scelte di un presente sempre più problematico, delle grandi illusioni nascoste dietro azioni sempre più sconsiderate, grandi solo nella dimensione. Si parla della necessità di resettare completamente le scelte del nostro presente olivicolo perché l’intero settore possa avere un futuro.

Camminiamo su un crepaccio, sia chiaro. Bisogna ponderare molto bene dove vogliamo andare e chi volgiamo essere. Questi sono cocci che una volta rotti, non si aggiustano più. Inutile piangere!

Buona lettura, trovate il link cliccando sulla foto del titolo qui sotto!

 

 

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *