e anche per quest’anno la raccolta delle ciliegie è finita>>

ci siamo, domani raccoglieremo le ultime ultime ciliegie di quest’anno…

Sono ricche di vitamina C, potassio, flavonoidi, calcio e fosforo. Le ciliege sono ottime per depurare e a disintossicare l’organismo, ma anche in caso di stipsi e contro lo stress grazie all’equilibrio tra acidi e sali minerali; ad esempio l’acido malico favorisce la digestione degli zuccheri e l’attività del fegato. La sua polpa è un rivitalizzante della pelle del viso e si può usare per questo scopo o sottoforma di maschera o seguendo per un periodo una cura alimentare con questo frutto. E’ anche molto conosciuta la “cura della ciliegia” che viene proposta per lenire disturbi articolari dovuti ad un eccesso di acido urico (gotta). La ciliegia è anche un ottimo tonico, diuretico, lassativo e ha un ruolo anticarie grazie ad alcuni elementi presenti nella buccia. E’ molto importante anche nelle diete dimagranti e per il controllo del peso perché è ricca di fibre solubili che nello stomaco si impregnano d’acqua come spugne e determinano una distensione delle pareti gastriche procurando uno stimolo di sazietà.

Leggi anche:

Stefania

Stefania

Leggi anche

Potatura: l’importanza delle cime

Potatura: l’importanza delle cime

Playlist POTATURA

Playlist POTATURA

Prevenzione mosca olearia e caolino, estate 2020

Prevenzione mosca olearia e caolino, estate 2020

MONITORAGGIO MOSCA OLEARIA, si inizia!!

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *