Il primo olio del 2016 2


Il primo olio del 2016Cari tutti,

l’altro ieri abbiamo iniziato la raccolta delle olive, in questa giornata di scirocco forte e pioggia…strano tempo!
Ieri prima molitura. 
La stagione di quest’anno si presenta abbastanza scarsa dal punto di vista della quantità, ma buona dal punto di vista qualitativo.
L’attacco di mosca quest’anno si è concentrato alla fine del mese di luglio. Ciò vuol dire che le olive attaccate sono ahimè già cadute tutte (quindi ecco il problema quantitativo), ma vuol anche dire che quelle rimaste sulla pianta sono piuttosto sante e belle! Il motto di questo 2016 è meglio poco ma buono!
L’olio…….beh, l’olio ogni anno è un’emozione diversa.
Diciamo che profumi, amari e piccanti ci sono, piuttosto bilanciati tra loro, quindi molto bene! Ogni zona e ogni cultivar poi si esprime in modo differente, ma sicuramente l’asciutto dell’estate ha contribuito affinché esaltassero tutti i sapori del nostro olio!
Ottimi anche i dati delle prime analisi: acidità 0,2-0,3% e perossidi 7-8 meq O2/kg.
Prendete spunto nella selezione di prodotti che vi presentiamo per pensare a come arricchire la vostra dispensa con i prodotti della nostra meravigliosa tuscia, o perché no, per i regali di natale?
Qui il link sul sito del listino, http://www.oliomezzabarba.it/negozietto/
Qui il link con le varie proposte “confezioni regalo”, che vi ricordiamo potete comporre come meglio credete http://www.oliomezzabarba.it/confezioni-regalogift-ideas/.
Iniziamo a raccogliere gli ordini da ora, mentre le spedizioni inizieranno dai primissimi di novembre.
A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Il primo olio del 2016